Corsi di recupero e potenziamento

Nel corso della settimana dal 21 al 25 gennaio 2019, durante le ore di lezione, sono state somministrate prove intermedie di competenza nella Scuola Primaria e Secondaria di I Grado. Le verifiche, comuni a tutte le classi, sono state concordate in sede di consiglio di interclasse per la Scuola Primaria, in sede di Dipartimento per le materie di Italiano, Matematica e Inglese e dal singolo docente per le altre discipline, per la Scuola Secondaria di I Grado.

Dal confronto dei dati rilevati nei due ordini di scuola, emerge, in generale, un buon livello di competenza tra gli allievi. 

Da giorno 8 febbraio 2019 a giorno 22 febbraio 2019, è stato attuato il “fermo didattico”, un periodo in cui nessuna disciplina è avanzata con il programma per consentire agli studenti di recuperare o potenziare le proprie competenze, anche facendo ricorso all’organizzazione per classi parallele di livello.

In sede di scrutinio sono stati inoltre definiti ulteriori piani di recupero per gli alunni che in pagella hanno avuto un voto inferiore a 6, di cui si è data notifica ai genitori.

Nello specifico la scuola ha prontamente predisposto adeguate strategie di recupero.